Con il D.L. n. 221 del 24 dicembre 2021 “Proroga dello stato di emergenza sanitaria nazionale e ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19” pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 305 del 24 dicembre 2021, è stato prorogato al 31 marzo 2022 il termine
dello stato di emergenza.
Sulla base della situazione vigente, ecco l’adeguamento delle scadenze dei patentini per l’acquisto e l’utilizzo dei prodotti fitosanitari e degli attestati di funzionalità delle irroratrici
I titolari dei patentini fitosanitari e delle abilitazioni alla consulenza in scadenza naturale nel 2022, per i quali non è prevista nessuna proroga, in caso di difficoltà di rinnovo potranno comunque usufruire dei 6 mesi di proroga di validità previsti dalle specifiche delibere regionali. La
proroga può essere concessa solo se la richiesta viene inoltrata prima della data di scadenza delle abilitazioni. Per la data di rinnovo sarà presa a riferimento la scadenza naturale.
Per le irroratrici con attestati di conformità in scadenza nel 2022 non sono previste proroghe pertanto devono essere sottoposte alle previste operazioni di controllo e regolazione entro la scadenza dell’attestato stesso o comunque prima del loro utilizzo.
https://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/fitosanitario/avvisi/2022/proroga-emergenza31-marzo-adeguate-scadenze-abilitazioni-attestati-uso-sostenibile-fitosanitari